PIONEER HI-BRED ITALIA
Contatti     Cerca    Cerca  
 
 
Ibridi tradizionali Ibridi "Alto oleico"
Coltura_girasole.gif

PROGRAMMA AGRONOMICO 2013introGirasole.gif

Il programma agronomico girasole Pioneer rappresenta lo strumento tecnico e professionale indispensabile per orientare al meglio le scelte degli ibridi per la prossima campagna. All’interno del programma agronomico, infatti, vengono raccolti e riassunti i risultati di anni di esperienze che accompagnano un ibrido Pioneer dalle prime fasi di sperimentazione sino alla commercializzazione. 

Questi ibridi coniugano perfettamente, anche per questa tipologia di prodotti, le esigenze di rese elevate, di sanità di pianta, con particolare riferimento alle nuove resistenze genetiche verso la Peronospora e l’eccellenza della qualità dell’olio. Il nostro obiettivo è garantire sempre elevate produzioni e la massima redditività; gli ibridi Pioneer, sia nel segmento degli ibridi oleici che convenzionali, rappresentano lo strumento sicuro ed affidabile per ottenere questo risultato in ogni ambiente di coltivazione.

 

IL GIRASOLE “ALTO OLEICO”

Gli ibridi di girasole “Alto Oleico” Pioneer rappresentano l’anello fondamentale per la valorizzazione della filiera produttiva, sia essa con destinazione alimentare che energetica. Questi prodotti sono ormai divenuti il punto di riferimento universalmente riconosciuto dagli agricoltori e dai trasformatori che operano per ottenere granelle con olio di qualità superiore. La principale caratteristica di questi ibridi, rispetto a quelli convenzionali, è il diverso rapporto tra i vari acidi grassi insaturi presenti nell’olio. In particolare vi è un notevole incremento della frazione dell’acido oleico (monoinsaturo) ed un corrispondente calo dell’acido linoleico (polinsaturo). Mentre l’olio di girasole tradizionale ha un tenore in acido linoleico di circa il 70% e solo il 20% è dato dall’acido oleico, negli ibridi Pioneer “Alto Oleico” si può avere fino al 92-93% di acido oleico! Il maggior tenore di acido oleico conferisce all’olio una minor tendenza all’ossidazione e all’irrancidimento e una maggiore stabilità. Negli impieghi alimentari l’alto contenuto di acido oleico permette di abbassare il livello di colesterolo, esaltare il gusto dei prodotti fritti e migliorare la stabilità nella fase di frittura.

 

BIODIESEL OLIO PER ENERGIA

 

Il crescente interesse per l’impiego degli oli vegetali nelle produzioni energetiche offre nuove possibilità di sbocco sul mercato per le produzioni oleaginose aziendali. Il girasole, coltura tradizionale in molti ambienti italiani, è sicuramente una scelta ideale per questo nuovo utilizzo.
In particolare, gli ibridi ad alto contenuto in acido oleico sono particolarmente indicati per puntare alle massime rese e ad un alto livello qualitativo per l’olio destinato ad essere trasformato in biodiesel.
Pioneer propone una gamma completa di girasoli “Alto Oleico“, con un ampio ventaglio di soluzioni tecniche ed agronomiche in ogni ambiente di coltivazione.
Gli ibridi “Alto Oleico” a disposizione per la prossima campagna permetteranno di scegliere il prodotto vincente in tutte le classi di maturità, per la massima resa energetica.
Gli ibridi Pioneer “Alto Oleico” si distinguono per:
      • elevate rese in granella, tali da rendere competitive le produzioni in filiera energetica e massimizzare la redditività aziendale;
      • produzioni stabili, grazie alla grande sanità e resistenza agli stress ambientali;
      • elevate produzioni di olio per ettaro, carattere di maggior pregio per la trasformazione in energia;
      • eccellenza nella qualità dell’olio, essenziale per il rispetto dei parametri normativi e qualitativi legati alla produzione dei biocarburanti (biodiesel).


 
Accedi Registrati

 

Pioneer Hi-Bred Italia S.r.l.,
Via Pari Opportunità 2, 26030 Gadesco Pieve Delmona (CR)

Società a socio unico - Capitale 90.000 € i.v. - Part. IVA IT 01235070198

Reg. Impr. Cremona & C.F. 02153870346 REA CR 153948

 ® Marchio registrato da Pioneer Hi-Bred Int'l Inc. Des Moines, Iowa, USA
 

 
 
Note Legali       Privacy